sabato 3 dicembre 2011


E dire che avevo cominciato già durante l'estate a ricamare il calendario dell'avvento!
Ora il countdown è cominciato ma da allora non ho fatto più nulla e non mi resta che prendere atto che per quest'anno non avrò niente di nuovo ricamato per Natale.
Certo che mi dispiace ma è sempre troppo poco il tempo per fare tutto ciò che si vorrebbe e ho cominciato altre cose che, nel frattempo, mi hanno distratta dall'obbiettivo.
Sarò dunque spettatrice delle realizzazioni natalizie che già compaiono nei vostri blog.


Vi lascio con una poesia di Bertold Brecht.

Il foglietto degli acquisti
Conosco molti che vanno in giro con un foglietto
dove c'è scritto quel che hanno bisogno.
Chi gli capita di vedere il foglietto dice: è troppo.
Invece chi l'ha scritto dice: è il minimo.
Ma c'è chi mostra orgoglioso il suo foglietto
dove c'è poco.

B. Brecht - Poesie e Canzoni - Einaudi Editore

7 commenti:

  1. non ho ancora trovato il foglio per fare il biglietto ..... pensa un po a tutto quello che dovevo fare e che non ho fato ! non sei sola in quello smarrimento

    marilou

    RispondiElimina
  2. Viver di poco ..con poco. Nicole

    RispondiElimina
  3. ma quanto è bello il tuo blog !
    Complimenti
    Manuela

    RispondiElimina
  4. Ciao, seguo da molto il tuo blog ma non ti ho mai invitata a visitare il mio
    http://thelighthousesroom.blogspot.com/
    grazie per la tua creatività
    Alessandra

    RispondiElimina
  5. Sono una tua fan da quando ho iniziato quest'avventura, i tuoi post sono bellissimi, non solo per i lavori che fai ma anche per ciò che scrivi...., sai se ho cominciato a fare i miei amati pinkeep è per merito tuo, buon Natale M.Grazia

    RispondiElimina
  6. Angie, il tuo Prim Advent calendar è bellissimo anche non ultimato, io ho potuto vederlo da vicino ed era fantastico, lo finirai per il prossimo Natale, intanto pubblico, se me lo permetti, questa tua foto sul mio blog insieme ai Prim Adventar finishing delle altre ricamatrici. Un abbraccio!

    RispondiElimina